EMERGENZA UCRAINA

INFORMAZIONI SU OSPITALITÀ, ASSISTENZA SANITARIA E SCUOLA DELL'OBBLIGO PER I MINORI

In relazione alla delicata situazione umanitaria a seguito del conflitto russo-ucraino, si riportano indicazioni rivolte a coloro che intendano ospitare cittadini provenienti dall’Ucraina, nonché indicazioni per l’accesso all’assistenza sanitaria ed alla frequenza scolastica da parte dei profughi.

I cittadini di nazionalità ucraina sono esonerati dall'obbligo di visto di breve durata (fino a 90 giorni); l’eventuale richiesta di riconoscimento dello status di “rifugiato” (o “asilo politico”) deve essere presentata il prima possibile -e comunque entro 90 giorni- alla competente Questura di Brescia.

Tutte le persone che ospitano cittadini ucraini devono compilare la COMUNICAZIONE DI OSPITALITÀ (scaricabile qui ) ed inviarla entro 48 ore al protocollo del comune di Pompiano: protocollo@pec.comune.pompiano.brescia.it

La comunicazione è sempre dovuta, indipendentemente dalla durata dell’ospitalità e dal fatto che questa si rivolga a parenti o affini.

𝗔𝗦𝗦𝗜𝗦𝗧𝗘𝗡𝗭𝗔 𝗦𝗔𝗡𝗜𝗧𝗔𝗥𝗜𝗔 𝗣𝗥𝗢𝗙𝗨𝗚𝗛𝗜 𝗨𝗖𝗥𝗔𝗜𝗡𝗔 (informazioni aggiornate al 𝟬𝟳/𝟬𝟯/𝟮𝟬𝟮𝟮)

𝗛𝗘𝗔𝗟𝗧𝗛𝗖𝗔𝗥𝗘 𝗙𝗢𝗥 𝗥𝗘𝗙𝗨𝗚𝗘𝗘𝗦 𝗙𝗥𝗢𝗠 𝗨𝗞𝗥𝗔𝗜𝗡𝗘 (updated to 𝟳𝗧𝗛 𝗠𝗔𝗥𝗖𝗛 𝟮𝟬𝟮𝟮)

• L’assistenza sanitaria è garantita gratuitamente a tutti coloro che abbiano necessità sanitarie per patologie acute o croniche.

𝗛𝗲𝗮𝗹𝘁𝗵𝗰𝗮𝗿𝗲 𝗶𝘀 𝗴𝘂𝗮𝗿𝗮𝗻𝘁𝗲𝗲𝗱 𝗳𝗼𝗿 𝗳𝗿𝗲𝗲 𝘁𝗼 𝗲𝘃𝗲𝗿𝘆𝗼𝗻𝗲 𝘄𝗵𝗼 𝗵𝗮𝘃𝗲 𝗵𝗲𝗮𝗹𝘁𝗵 𝗻𝗲𝗲𝗱𝘀 𝗳𝗼𝗿 𝗮𝗰𝘂𝘁𝗲 𝗼𝗿 𝗰𝗵𝗿𝗼𝗻𝗶𝗰 𝗶𝗹𝗹𝗻𝗲𝘀𝘀𝗲𝘀

• Non è previsto un periodo di quarantena all’arrivo.

𝗢𝗻 𝗮𝗿𝗿𝗶𝘃𝗮𝗹 𝘆𝗼𝘂 𝗱𝗼 𝗻𝗼𝘁 𝗵𝗮𝘃𝗲 𝘁𝗼 𝗼𝗯𝘀𝗲𝗿𝘃𝗲 𝗮 𝗽𝗲𝗿𝗶𝗼𝗱 𝗼𝗳 𝗾𝘂𝗮𝗿𝗮𝗻𝘁𝗶𝗻𝗲

• Tutti devono effettuare un tampone nasofaringeo per SARS-CoV-2 entro 48 ore dall’ingresso in Italia. Per il test -disponibile gratuitamente- è possibile recarsi senza appuntamento presso tutti i Punti tampone delle ASST, ove è anche possibile ricevere gratuitamente mascherine FFP2.

𝗘𝘃𝗲𝗿𝘆𝗯𝗼𝗱𝘆 𝗺𝘂𝘀𝘁 𝘁𝗮𝗸𝗲 𝗮 𝗻𝗮𝘀𝗼𝗽𝗵𝗮𝗿𝘆𝗻𝗴𝗲𝗮𝗹 𝘀𝘄𝗮𝗯 𝘁𝗲𝘀𝘁 𝗳𝗼𝗿 𝗦𝗔𝗥𝗦-𝗖𝗼𝗩-𝟮 𝘄𝗶𝘁𝗵𝗶𝗻 𝟰𝟴 𝗵𝗼𝘂𝗿𝘀 𝗮𝗳𝘁𝗲𝗿 𝗲𝗻𝘁𝗲𝗿𝗶𝗻𝗴 𝗜𝘁𝗮𝗹𝘆. 𝗙𝗼𝗿 𝘁𝗵𝗲 𝘁𝗲𝘀𝘁 𝘆𝗼𝘂 𝗻𝗲𝗲𝗱 𝘁𝗼 𝗴𝗼 𝘁𝗼 𝗮𝗻𝘆 𝗼𝗳 𝗮𝗹𝗹 𝗼𝗳 𝘁𝗵𝗲 𝗱𝗿𝗶𝘃𝗲-𝘁𝗵𝗿𝗼𝘂𝗴𝗵 𝘁𝗲𝘀𝘁𝗶𝗻𝗴 𝘀𝗶𝘁𝗲 𝗼𝗳 𝗔𝗦𝗦𝗧 (𝗣𝘂𝗻𝘁𝗶 𝘁𝗮𝗺𝗽𝗼𝗻𝗲), 𝘄𝗵𝗲𝗿𝗲 𝘆𝗼𝘂 𝗰𝗮𝗻 𝗮𝗹𝘀𝗼 𝗿𝗲𝗰𝗲𝗶𝘃𝗲 𝗙𝗙𝗣𝟮 𝗳𝗮𝗰𝗲 𝗺𝗮𝘀𝗸𝘀 𝗳𝗼𝗿 𝗳𝗿𝗲𝗲. 𝗬𝗼𝘂 𝘄𝗶𝗹𝗹 𝗴𝗲𝘁 𝘁𝗵𝗲 𝘀𝘄𝗮𝗯 𝘁𝗲𝘀𝘁 𝗳𝗼𝗿 𝗳𝗿𝗲𝗲 𝗮𝗻𝗱 𝘄𝗶𝘁𝗵𝗼𝘂𝘁 𝗿𝗲𝘀𝗲𝗿𝘃𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻.

• Dopo tale tampone, se negativo, per i maggiori di 6 anni è obbligatorio indossare per 5 giorni le mascherine FFP2. La mascherina FFP2 va sempre indossata su tutti i mezzi di trasporto. Se positivo si applica l’isolamento obbligatorio.

𝗔𝗳𝘁𝗲𝗿 𝘁𝗵𝗲 𝘀𝘄𝗮𝗯 𝘁𝗲𝘀𝘁, 𝗶𝗳 𝗻𝗲𝗴𝗮𝘁𝗶𝘃𝗲, 𝗶𝗳 𝘆𝗼𝘂 𝗮𝗿𝗲 𝗮𝗴𝗲𝗱 𝟲 𝗼𝗿 𝗼𝘃𝗲𝗿 𝘆𝗼𝘂 𝗺𝘂𝘀𝘁 𝘄𝗲𝗮𝗿 𝗮𝗻 𝗙𝗙𝗣𝟮 𝗳𝗮𝗰𝗲 𝗺𝗮𝘀𝗸 𝗳𝗼𝗿 𝟱 𝗱𝗮𝘆𝘀. 𝗙𝗙𝗣𝟮 𝗺𝗮𝘀𝗸𝘀 𝗺𝘂𝘀𝘁 𝗯𝗲 𝘄𝗼𝗿𝗻 𝗼𝗻 𝗮𝗹𝗹 𝗺𝗲𝗮𝗻𝘀 𝗼𝗳 𝘁𝗿𝗮𝗻𝘀𝗽𝗼𝗿𝘁𝘀. 𝗜𝗳 𝗽𝗼𝘀𝗶𝘁𝗶𝘃𝗲, 𝘆𝗼𝘂 𝗺𝘂𝘀𝘁 𝗼𝗯𝘀𝗲𝗿𝘃𝗲 𝗮 𝗺𝗮𝗻𝗱𝗮𝘁𝗼𝗿𝘆 𝗶𝘀𝗼𝗹𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻 𝗽𝗲𝗿𝗶𝗼𝗱

• In seguito, in caso di insorgenza di febbre e/o sintomi respiratori, è necessario effettuare il tampone nasofaringeo per la ricerca del virus SARS-CoV2, gratuitamente e senza appuntamento, presso tutti i Punti tampone delle ASST.

𝗔𝗳𝘁𝗲𝗿𝘄𝗮𝗿𝗱𝘀, 𝗶𝗻 𝗰𝗮𝘀𝗲 𝗼𝗳 𝗳𝗲𝘃𝗲𝗿 𝗮𝗻𝗱/𝗼𝗿 𝗿𝗲𝘀𝗽𝗶𝗿𝗮𝘁𝗼𝗿𝘆 𝘀𝘆𝗺𝗽𝘁𝗼𝗺𝘀 𝗼𝘂𝘁𝗯𝗿𝗲𝗮𝗸, 𝘆𝗼𝘂 𝗺𝘂𝘀𝘁 𝘁𝗮𝗸𝗲 𝗮 𝗻𝗮𝘀𝗼𝗽𝗵𝗮𝗿𝘆𝗻𝗴𝗲𝗮𝗹 𝘀𝘄𝗮𝗯 𝘁𝗲𝘀𝘁 𝗳𝗼𝗿 𝗦𝗔𝗥𝗦-𝗖𝗼𝗩-𝟮, 𝗳𝗿𝗲𝗲 𝗼𝗳 𝗰𝗵𝗮𝗿𝗴𝗲 𝗮𝗻𝗱 𝘄𝗶𝘁𝗵𝗼𝘂𝘁 𝗿𝗲𝘀𝗲𝗿𝘃𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻, 𝗮𝘁 𝗮𝗻𝘆 𝗼𝗳 𝘁𝗵𝗲 𝗱𝗿𝗶𝘃𝗲-𝘁𝗵𝗿𝗼𝘂𝗴𝗵 𝘁𝗲𝘀𝘁𝗶𝗻𝗴 𝘀𝗶𝘁𝗲 𝗼𝗳 𝗔𝗦𝗦𝗧 (𝗣𝘂𝗻𝘁𝗶 𝘁𝗮𝗺𝗽𝗼𝗻𝗲).

• I minori, le donne in stato di gravidanza e coloro che hanno un visto rilasciato in area Schengen possono ottenere l’iscrizione al Servizio Sanitario Regionale recandosi presso tutti gli “Sportelli scelta e revoca” delle ASST, con il rilascio di una tessera sanitaria provvisoria. Con tale tessera sanitaria è possibile rivolgersi gratuitamente a qualsiasi MMG/PLS del territorio, anche per la prescrizione di farmaci o di accertamenti diagnostici.

𝗠𝗶𝗻𝗼𝗿𝘀, 𝗽𝗿𝗲𝗴𝗻𝗮𝗻𝘁 𝘄𝗼𝗺𝗲𝗻 𝗮𝗻𝗱 𝘁𝗵𝗼𝘀𝗲 𝘄𝗵𝗼 𝗵𝗮𝘃𝗲 𝗮 𝘃𝗶𝘀𝗮 𝗶𝘀𝘀𝘂𝗲𝗱 𝗶𝗻 𝘁𝗵𝗲 𝗦𝗰𝗵𝗲𝗻𝗴𝗲𝗻 𝗔𝗿𝗲𝗮 𝗰𝗮𝗻 𝗿𝗲𝗴𝗶𝘀𝘁𝗲𝗿 𝘁𝗼 𝘁𝗵𝗲 𝗥𝗲𝗴𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹 𝗛𝗲𝗮𝗹𝘁𝗵 𝗦𝗲𝗿𝘃𝗶𝗰𝗲 (𝗦𝗦𝗥) 𝗯𝘆 𝗴𝗼𝗶𝗻𝗴 𝘁𝗼 𝗮𝗻𝘆 𝗼𝗳 𝘁𝗵𝗲 “𝗦𝗽𝗼𝗿𝘁𝗲𝗹𝗹𝗶 𝘀𝗰𝗲𝗹𝘁𝗮 𝗲 𝗿𝗲𝘃𝗼𝗰𝗮” 𝗼𝗳 𝗔𝗦𝗦𝗧 𝗮𝗻𝗱 𝗼𝗯𝘁𝗮𝗶𝗻 𝘁𝗵𝗲 𝗶𝘀𝘀𝘂𝗲 𝗼𝗳 𝗮 𝘁𝗲𝗺𝗽𝗼𝗿𝗮𝗿𝘆 𝗵𝗲𝗮𝗹𝘁𝗵 𝗰𝗮𝗿𝗱. 𝗪𝗶𝘁𝗵 𝘀𝘂𝗰𝗵 𝗵𝗲𝗮𝗹𝘁𝗵 𝗰𝗮𝗿𝗱, 𝘆𝗼𝘂 𝗰𝗮𝗻 𝗴𝗼 𝘁𝗼 𝗮𝗻𝘆 𝗳𝗮𝗺𝗶𝗹𝘆 𝗱𝗼𝗰𝘁𝗼𝗿 𝗼𝗿 𝗽𝗲𝗱𝗶𝗮𝘁𝗿𝗶𝗰𝗶𝗮𝗻 𝗼𝗻 𝘁𝗵𝗲 𝘁𝗲𝗿𝗿𝗶𝘁𝗼𝗿𝘆, 𝗳𝗿𝗲𝗲 𝗼𝗳 𝗰𝗵𝗮𝗿𝗴𝗲, 𝗮𝗹𝘀𝗼 𝗳𝗼𝗿 𝘁𝗵𝗲 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗰𝗿𝗶𝗽𝘁𝗶𝗼𝗻 𝗼𝗳 𝗺𝗲𝗱𝗶𝗰𝗶𝗻𝗲𝘀 𝗼𝗿 𝗱𝗶𝗮𝗴𝗻𝗼𝘀𝘁𝗶𝗰 𝗰𝗵𝗲𝗰𝗸𝘀

• Gli altri profughi Ucraini, ad oggi, non possono ancora ottenere l’iscrizione al Servizio Sanitario Regionale, ma possono ricevere il codice STP, necessario per poter ottenere prestazioni e prescrizioni anche di farmaci a carico del SSR, recandosi presso tutti gli “Sportelli scelta e revoca” delle ASST.

𝗧𝗼 𝘁𝗵𝗶𝘀 𝗱𝗮𝘆 𝘁𝗵𝗲 𝗼𝘁𝗵𝗲𝗿 𝗨𝗸𝗿𝗮𝗶𝗻𝗶𝗮𝗻 𝗿𝗲𝗳𝘂𝗴𝗲𝗲𝘀 𝗰𝗮𝗻𝗻𝗼𝘁 𝗿𝗲𝗴𝗶𝘀𝘁𝗲𝗿 𝘁𝗼 𝘁𝗵𝗲 𝗥𝗲𝗴𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹 𝗛𝗲𝗮𝗹𝘁𝗵 𝗦𝗲𝗿𝘃𝗶𝗰𝗲 𝘆𝗲𝘁, 𝗯𝘂𝘁 𝗰𝗮𝗻 𝗼𝗯𝘁𝗮𝗶𝗻 𝘁𝗵𝗲 𝗦𝗧𝗣 𝗰𝗼𝗱𝗲, 𝘄𝗵𝗶𝗰𝗵 𝗶𝘀 𝗻𝗲𝗰𝗲𝘀𝘀𝗮𝗿𝘆 𝘁𝗼 𝗿𝗲𝗰𝗲𝗶𝘃𝗲 𝘀𝗲𝗿𝘃𝗶𝗰𝗲𝘀 𝗮𝗻𝗱 𝗽𝗿𝗲𝘀𝗰𝗿𝗶𝗽𝘁𝗶𝗼𝗻𝘀 𝗼𝗳 𝗱𝗿𝘂𝗴𝘀 𝗮𝘁 𝘁𝗵𝗲 𝗦𝗦𝗥’𝘀 𝗲𝘅𝗽𝗲𝗻𝘀𝗲𝘀, 𝗯𝘆 𝗴𝗼𝗶𝗻𝗴 𝘁𝗼 𝗮𝗻𝘆 𝗼𝗳 𝘁𝗵𝗲 “𝗦𝗽𝗼𝗿𝘁𝗲𝗹𝗹𝗶 𝘀𝗰𝗲𝗹𝘁𝗮 𝗲 𝗿𝗲𝘃𝗼𝗰𝗮” 𝗼𝗳 𝗔𝗦𝗦𝗧. 𝗢𝗻𝗹𝘆 𝗳𝗼𝗿 𝘀𝗮𝗻𝗶𝘁𝗮𝗿𝘆 𝗲𝗺𝗲𝗿𝗴𝗲𝗻𝗰𝘆/𝘂𝗿𝗴𝗲𝗻𝗰𝘆, 𝘁𝗵𝗲 𝘀𝗶𝗻𝗴𝗹𝗲 𝗲𝗺𝗲𝗿𝗴𝗲𝗻𝗰𝘆 𝗻𝘂𝗺𝗯𝗲𝗿 𝟭𝟭𝟮 𝗶𝘀 𝗮𝗰𝘁𝗶𝘃𝗲, 𝗮𝘀 𝘄𝗲𝗹𝗹 𝗮𝘀 𝘁𝗵𝗲 𝘀𝗲𝗿𝘃𝗶𝗰𝗲𝘀 𝗼𝗳 𝗘𝗥 (𝗣𝗿𝗼𝗻𝘁𝗼 𝗦𝗼𝗰𝗰𝗼𝗿𝘀𝗼).

• Per le sole emergenze/urgenze sanitarie è attivo il numero unico 112, nonché i servizi di Pronto Soccorso.

𝗢𝗻𝗹𝘆 𝗳𝗼𝗿 𝘀𝗮𝗻𝗶𝘁𝗮𝗿𝘆 𝗲𝗺𝗲𝗿𝗴𝗲𝗻𝗰𝘆/𝘂𝗿𝗴𝗲𝗻𝗰𝘆, 𝘁𝗵𝗲 𝘀𝗶𝗻𝗴𝗹𝗲 𝗲𝗺𝗲𝗿𝗴𝗲𝗻𝗰𝘆 𝗻𝘂𝗺𝗯𝗲𝗿 𝟭𝟭𝟮 𝗶𝘀 𝗮𝗰𝘁𝗶𝘃𝗲, 𝗮𝘀 𝘄𝗲𝗹𝗹 𝗮𝘀 𝘁𝗵𝗲 𝘀𝗲𝗿𝘃𝗶𝗰𝗲𝘀 𝗼𝗳 𝗘𝗥 (𝗣𝗿𝗼𝗻𝘁𝗼 𝗦𝗼𝗰𝗰𝗼𝗿𝘀𝗼).

• È necessario effettuare le vaccinazioni anti SARS-CoV2: per iniziare o completare il ciclo vaccinale, anche ai fini dell’ottenimento del green pass, occorre andare, gratuitamente e senza prenotazione, ai Centri vaccinali Covid delle ASST.

𝗬𝗼𝘂 𝗺𝘂𝘀𝘁 𝗿𝗲𝗰𝗲𝗶𝘃𝗲 𝘁𝗵𝗲 𝘃𝗮𝗰𝗰𝗶𝗻𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻 𝗮𝗴𝗮𝗶𝗻𝘀𝘁 𝗦𝗔𝗥𝗦-𝗖𝗼𝗩-𝟮: 𝘁𝗼 𝗴𝗲𝘁 𝘁𝗵𝗲 𝗳𝗶𝗿𝘀𝘁 𝗮𝗻𝗱 𝘀𝗲𝗰𝗼𝗻𝗱 𝗱𝗼𝘀𝗲 𝗼𝗿 𝘁𝗵𝗲 𝗯𝗼𝗼𝘀𝘁𝗲𝗿 𝗱𝗼𝘀𝗲 𝗼𝗳 𝘁𝗵𝗲 𝗖𝗢𝗩𝗜𝗗-𝟭𝟵 𝘃𝗮𝗰𝗰𝗶𝗻𝗲, 𝘄𝗵𝗶𝗰𝗵 𝘄𝗶𝗹𝗹 𝗲𝗻𝗮𝗯𝗹𝗲 𝘆𝗼𝘂 𝘁𝗼 𝗴𝗲𝘁 𝘆𝗼𝘂𝗿 𝗚𝗿𝗲𝗲𝗻 𝗣𝗮𝘀𝘀, 𝘆𝗼𝘂 𝗻𝗲𝗲𝗱 𝘁𝗼 𝗴𝗼 𝘁𝗼 𝘁𝗵𝗲 𝗖𝗼𝘃𝗶𝗱 𝗩𝗮𝗰𝗰𝗶𝗻𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻 𝗦𝗶𝘁𝗲𝘀 𝗼𝗳 𝗔𝗦𝗦𝗧 (𝗖𝗲𝗻𝘁𝗿𝗶 𝘃𝗮𝗰𝗰𝗶𝗻𝗮𝗹𝗶 𝗖𝗼𝘃𝗶𝗱). 𝗧𝗵𝗲 𝘃𝗮𝗰𝗰𝗶𝗻𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻 𝗶𝘀 𝗳𝗿𝗲𝗲 𝗮𝗻𝗱 𝘄𝗶𝘁𝗵𝗼𝘂𝘁 𝗿𝗲𝘀𝗲𝗿𝘃𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻

• È importante controllare tutte le altre vaccinazioni, sia per i bambini che per gli adulti, recandosi gratuitamente ai Centri vaccinali (non Covid) delle ASST.

𝗜𝘁 𝗶𝘀 𝗶𝗺𝗽𝗼𝗿𝘁𝗮𝗻𝘁 𝘁𝗼 𝗰𝗵𝗲𝗰𝗸 𝗮𝗹𝗹 𝘁𝗵𝗲 𝗼𝘁𝗵𝗲𝗿 𝘃𝗮𝗰𝗰𝗶𝗻𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻𝘀, 𝗯𝗼𝘁𝗵 𝗳𝗼𝗿 𝗰𝗵𝗶𝗹𝗱𝗿𝗲𝗻 𝗮𝗻𝗱 𝗮𝗱𝘂𝗹𝘁𝘀, 𝗯𝘆 𝗴𝗼𝗶𝗻𝗴 𝘁𝗼 𝘁𝗵𝗲 𝗻𝗼𝗻-𝗖𝗼𝘃𝗶𝗱 𝗩𝗮𝗰𝗰𝗶𝗻𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻 𝗦𝗶𝘁𝗲𝘀 𝗼𝗳 𝗔𝗦𝗦𝗧.

• Le donne in stato di gravidanza o con problematiche di tipo ostetrico-ginecologico possono accedere gratuitamente ai consultori familiari delle ASST, ove possono anche ottenere il codice STP.

𝗪𝗼𝗺𝗲𝗻 𝘄𝗵𝗼 𝗮𝗿𝗲 𝗽𝗿𝗲𝗴𝗻𝗮𝗻𝘁 𝗼𝗿 𝗵𝗮𝘃𝗲 𝗴𝘆𝗻𝗮𝗲𝗰𝗼𝗹𝗼𝗴𝗶𝗰𝗮𝗹 𝗽𝗿𝗼𝗯𝗹𝗲𝗺𝘀 𝗰𝗮𝗻 𝗮𝗰𝗰𝗲𝘀𝘀 𝗳𝗼𝗿 𝗳𝗿𝗲𝗲 𝘁𝗼 𝘁𝗵𝗲 𝗳𝗮𝗺𝗶𝗹𝘆 𝗰𝗼𝘂𝗻𝘀𝗲𝗹𝗹𝗶𝗻𝗴 𝗖𝗲𝗻𝘁𝗿𝗲 (𝗖𝗼𝗻𝘀𝘂𝗹𝘁𝗼𝗿𝗶𝗼 𝗳𝗮𝗺𝗶𝗹𝗶𝗮𝗿𝗲) 𝗼𝗳 𝗔𝗦𝗦𝗧.

• I profughi ucraini non iscritti al SSR e con patologie acute e/o croniche che necessitano di assistenza sanitaria possono rivolgersi, direttamente e gratuitamente per essere visitati da un medico, al punto di primo soccorso sanitario, ubicato in viale Duca degli Abruzzi 13 a Brescia, attivo da venerdì 4 marzo, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 16:30. Questo punto di primo soccorso è riservato ai profughi con bisogni di natura sanitaria (non amministrativa). Per sedi e orari dei servizi citati (tampone, vaccinazione, sportelli scelta e revoca, consultori): sito ATS Brescia, pagina Emergenza Ucraina www.ats-brescia.it

𝗨𝗸𝗿𝗮𝗶𝗻𝗶𝗮𝗻 𝗿𝗲𝗳𝘂𝗴𝗲𝗲𝘀 𝘄𝗵𝗼 𝗮𝗿𝗲 𝗻𝗼𝘁 𝗿𝗲𝗴𝗶𝘀𝘁𝗲𝗿𝗲𝗱 𝘁𝗼 𝘁𝗵𝗲 𝗥𝗲𝗴𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹 𝗛𝗲𝗮𝗹𝘁𝗵 𝗦𝗲𝗿𝘃𝗶𝗰𝗲 (𝗦𝗦𝗥) 𝗮𝗻𝗱 𝘄𝗶𝘁𝗵 𝗮𝗰𝘂𝘁𝗲 𝗮𝗻𝗱/𝗼𝗿 𝗰𝗵𝗿𝗼𝗻𝗶𝗰 𝗶𝗹𝗹𝗻𝗲𝘀𝘀𝗲𝘀 𝘄𝗵𝗼 𝗻𝗲𝗲𝗱 𝗵𝗲𝗮𝗹𝘁𝗵𝗰𝗮𝗿𝗲 𝗰𝗮𝗻 𝗴𝗼 𝘁𝗼 𝘁𝗵𝗲 𝘀𝗮𝗻𝗶𝘁𝗮𝗿𝘆 𝗳𝗶𝗿𝘀𝘁-𝗮𝗶𝗱 𝗽𝗼𝗶𝗻𝘁, 𝗱𝗶𝗿𝗲𝗰𝘁𝗹𝘆 𝗮𝗻𝗱 𝗳𝗿𝗲𝗲 𝗼𝗳 𝗰𝗵𝗮𝗿𝗴𝗲, 𝘄𝗵𝗲𝗿𝗲 𝘁𝗵𝗲𝘆 𝘄𝗶𝗹𝗹 𝗯𝗲 𝗲𝘅𝗮𝗺𝗶𝗻𝗲𝗱 𝗯𝘆 𝗮 𝗱𝗼𝗰𝘁𝗼𝗿. 𝗧𝗵𝗲 𝗽𝗼𝗶𝗻𝘁 𝗶𝘀 𝗹𝗼𝗰𝗮𝘁𝗲𝗱 𝗼𝗻 𝘃𝗶𝗮𝗹𝗲 𝗗𝘂𝗰𝗮 𝗱𝗲𝗴𝗹𝗶 𝗔𝗯𝗿𝘂𝘇𝘇𝗶 𝟭𝟯 𝗶𝗻 𝗕𝗿𝗲𝘀𝗰𝗶𝗮 𝗮𝗻𝗱 𝗶𝘀 𝗮𝗰𝘁𝗶𝘃𝗲 𝗳𝗿𝗼𝗺 𝗙𝗿𝗶𝗱𝗮𝘆 𝟰𝘁𝗵 𝗠𝗮𝗿𝗰𝗵, 𝗳𝗿𝗼𝗺 𝗠𝗼𝗻𝗱𝗮𝘆 𝘁𝗼 𝗙𝗿𝗶𝗱𝗮𝘆, 𝗳𝗿𝗼𝗺 𝟴:𝟯𝟬 𝗮𝗺 𝘁𝗼 𝟰:𝟯𝟬 𝗽𝗺. 𝗧𝗵𝗶𝘀 𝗳𝗶𝗿𝘀𝘁-𝗮𝗶𝗱 𝗽𝗼𝗶𝗻𝘁 𝗶𝘀 𝗿𝗲𝘀𝗲𝗿𝘃𝗲𝗱 𝘁𝗼 𝗿𝗲𝗳𝘂𝗴𝗲𝗲𝘀 𝘄𝗶𝘁𝗵 𝘀𝗮𝗻𝗶𝘁𝗮𝗿𝘆 𝗻𝗲𝗲𝗱𝘀 (𝗻𝗼𝘁 𝗮𝗱𝗺𝗶𝗻𝗶𝘀𝘁𝗿𝗮𝘁𝗶𝘃𝗲 𝗻𝗲𝗲𝗱𝘀). 𝗙𝗼𝗿 𝗶𝗻𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻 𝗮𝗯𝗼𝘂𝘁 𝗼𝗳𝗳𝗶𝗰𝗲𝘀 𝗮𝗻𝗱 𝗼𝗽𝗲𝗻𝗶𝗻𝗴 𝗵𝗼𝘂𝗿𝘀 𝗼𝗳 𝘁𝗵𝗲 𝗮𝗯𝗼𝘃𝗲-𝗺𝗲𝗻𝘁𝗶𝗼𝗻𝗲𝗱 𝘀𝗲𝗿𝘃𝗶𝗰𝗲𝘀 (𝘀𝘄𝗮𝗯, 𝘃𝗮𝗰𝗰𝗶𝗻𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻, 𝘀𝗽𝗼𝗿𝘁𝗲𝗹𝗹𝗶 𝘀𝗰𝗲𝗹𝘁𝗮 𝗿𝗲𝘃𝗼𝗰𝗮, 𝗳𝗮𝗺𝗶𝗹𝘆 𝗰𝗼𝘂𝗻𝘀𝗲𝗹𝗹𝗶𝗻𝗴) 𝘆𝗼𝘂 𝗰𝗮𝗻 𝘃𝗶𝘀𝗶𝘁 𝘁𝗵𝗲 𝗽𝗮𝗴𝗲 “𝗘𝗺𝗲𝗿𝗴𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗨𝗰𝗿𝗮𝗶𝗻𝗮” 𝗼𝗻 www.ats-brescia.it

𝗠𝗜𝗡𝗢𝗥𝗜 – 𝗦𝗖𝗨𝗢𝗟𝗔 𝗗𝗘𝗟𝗟’𝗢𝗕𝗕𝗟𝗜𝗚𝗢

MINORS - COMPULSORY EDUCATION

I minori in età di obbligo scolastico possono essere iscritti a scuola anche se non in possesso di alcun documento.

Per l’iscrizione alle scuole primaria e secondaria di primo grado di Pompiano, è possibile rivolgersi all’Istituto Comprensivo di Orzinuovi, Via Cernaia 40 – Tel. +390309941805 e-mail: bsic893008@istruzione.it

In Italy, minors aged 6 to 16 must attend compulsory education. Ukrainian refugees will be automatically enrolled in school. We do not require any ID documentation.

Pompiano only has a primary and a lower secondary school. Lower secondary schools offer education for children up to the age of 14 only.

For further information, please contact the Comprehensive Institute of Orzinuovi, via Cernaia 40, Tel. +390309941805 e-mail: bsic893008@istruzione.it

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-03-16T17:46:38+02:00