Strumenti personali

Bando emergenza abitativa 2021

Domande entro il 2 aprile 2021 esclusivamente a mezzo posta elettronica
 
 
 
 
 
 
 
Bando per interventi volti al contenimento dell'emergenza abitativa e al mantenimento dell'abitazione in locazione
-DGR n. 3008 del 30/03/2020 e DGR n. 3644 del 13/10/2020- 
 

DAL 5 MARZO AL 2 APRILE 2021 è possibile presentare domanda di contributo per il mantenimento dell'abitazione in locazione nel mercato privato, anche in relazione alle difficoltà economiche conseguenti alla situazione di emergenza sanitaria determinata dal COVID 19, attraverso l’integrazione della cosiddetta "MISURA UNICA" 2020 della Regione Lombardia.

REQUISITI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

  • residenza da almeno 1 anno nell’alloggio in locazione oggetto di contributo a far data dal 13/10/2020 (data di pubblicazione della D.G.R. n. 3664/2020) à la decorrenza del contratto di locazione, debitamente registrato, non deve essere successiva al 13/10/2019;
  • non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;
  • non essere proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
  • avere un ISEE max fino a € 15.000,00;
  • essere residenti in un alloggio in locazione da almeno un anno, a partire dalla data del 30/03/2020.

ATTENZIONE!! La misura è incompatibile con eventuali contributi erogati nel corso dell’anno 2020 per le stesse finalità. Chi ha già ricevuto il contributo per il bando emergenza abitativa 2020 -sia con fondi regionali che con risorse comunali- non ripresenti la domanda!  

ENTITA' DEL CONTRIBUTO:

fino a 4 mensilità di canone e comunque non oltre € 1.500,00 ad alloggio /contratto. Il contributo verrà erogato al proprietario dell'immobile a copertura dei canoni di locazione.

CRITERI PREFERENZIALI:

Costituisce criterio preferenziale per la concessione del contributo il verificarsi di una o più condizioni collegate alla crisi dell’emergenza sanitaria Covid-19, qui elencate a titolo esemplificativo e non esaustivo:

• perdita del posto di lavoro

• consistente riduzione dell’orario di lavoro

• mancato rinnovo dei contratti a termine

• cessazione di attività libero-professionali

• malattia grave, decesso di un componente del nucleo familiare

La commissione assegnerà dei punteggi per ciascun criterio.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande possono essere presentate dal 05/03/2021 al Comune di residenza -direttamente via mail o pec [per il Comune di Pompiano inviare a: protocollo@comune.pompiano.brescia.it] fino al 2/4/2021.

In caso di non esaurimento fondi il bando rimarrà aperto fino all’esaurimento delle risorse.

Di seguito è possibile scaricare il bando completo e la modulistica per la presentazione della domanda.

SCARICA LA DOCUMENTAZIONE:

 bando 

  modulo per la presentazione della domanda

  fac simile accordo con il proprietario 

.

Azioni sul documento

portale dei pagamenti

Fatturazione elettronica

Albo comunale dei volontari civici

bonus energetici

IUC

logo_IUC

Portale della trasparenza gestione rifiuti urbani

Raccolta differenziata porta a porta

Fotovoltaico

Tempo reale
immagine fotovoltaico
Produzione energia elettrica impianto fotovoltaico installato sull'auditorium comunale

Per accedere usare
User: comunepompiano
Password: cmkeueir

 

Links

Comune di Pompiano

Piazza Sant'Andrea, 32 - C.A.P. 25030 Pompiano (BS)
Tel. 0309462011


Casella di posta certificata

protocollo@pec.comune.pompiano.brescia.it


P.IVA 00612510982



Dichiarazione di accessibilità 2021