Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Area Affari Generali / Settore Servizi Sociali, Pubblica Istruzione, Cultura e Tempo libero / Politiche per la casa / Regione Lombardia: "MISURA UNICA PER LE FAMIGLIE IN AFFITTO"

Regione Lombardia: "MISURA UNICA PER LE FAMIGLIE IN AFFITTO"

Contributo economico per il sostegno al mantenimento dell'alloggio in locazione anche a seguito delle difficoltà economiche derivanti dall'emergenza sanitaria Covid-19

 

 

La Regione Lombardia, con D.G.R. n. XI/3008 del 30.03.2020, ha stanziato risorse finalizzate al mantenimento dell’abitazione in locazione nel mercato privato, anche in relazione alle difficoltà economiche conseguenti alla situazione di emergenza sanitaria determinata dal COVID 19 nell’anno 2020.

La misura è destinata a nuclei familiari in locazione sul libero mercato (compreso il canone concordato) o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali ai sensi della L. R. 16/2016, art.1 c.6 (ex "canone moderato"). Sono esclusi i contratti di Servizi Abitativi Pubblici (Sap - ex "canone sociale").

Le risorse complessive ammontano ad € 8,7 milioni, distribuite ai Comuni per il tramite dei rispettivi Piani di Zona. All'ambito distrettuale n. 8 di Orzinuovi, cui afferisce il Comune di Pompiano, sono stati assegnati € 22.564,00, che saranno implementati con risorse dell'ambito stesso.

L'Ufficio di Piano dell'ambito n. 8, costituito presso la "Comunità della Pianura Bresciana - Fondazione di Partecipazione" (ente che gestisce i servizi sociali erogati in forma associata per i 15 comuni dell'ambito di Orzinuovi),  sta predisponendo apposito bando per l'accesso a tale contributo. In attesa del bando, che verrà prontamente pubblicizzato, si anticipano le informazioni essenziali della misura regionale.

 

La "MISURA UNICA" è un contributo erogabile al proprietario dell'alloggio per sostenere il pagamento dell'affitto non versato o da versare a cura della famiglia in affitto. E' un'agevolazione pensata per sostenere le famiglie che in questo particolare momento vivono un disagio economico e si trovano in condizione di vulnerabilità. 

MASSIMALE DEL CONTRIBUTO

Fino a 4 mensilità di canone e comunque non oltre € 1.500,00 ad alloggio /contratto.

Per accedere a queste misura i cittadini devono possedere i seguenti requisiti:

  • a. non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;
  • b. non essere proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
  • c. avere un ISEE max fino a € 26.000,00; i Comuni possono ridurre il valore del requisito ISEE sulla base di specifiche esigenze territoriali.
  • d. avere un contratto di locazione da almeno un anno, a partire dalla data del presente provvedimento.

 

Costituisce criterio preferenziale per la concessione del contributo il verificarsi di una o più condizioni collegate alla crisi dell’emergenza sanitaria 2020:

  • perdita del posto di lavoro
  • consistente riduzione dell’orario di lavoro
  • mancato rinnovo dei contratti a termine
  • cessazione di attività libero-professionali
  • malattia grave, decesso di un componente del nucleo familiare

 

Azioni sul documento

portale dei pagamenti

Fatturazione elettronica

Albo comunale dei volontari civici

bonus energetici

Raccolta differenziata porta a porta

IUC

logo_IUC

Fotovoltaico

Tempo reale
immagine fotovoltaico
Produzione energia elettrica impianto fotovoltaico installato sull'auditorium comunale

Per accedere usare
User: comunepompiano
Password: cmkeueir

 

Links

Comune di Pompiano

Piazza Sant'Andrea, 32 - C.A.P. 25030 Pompiano (BS)
Tel. 0309462011


Casella di posta certificata

protocollo@pec.comune.pompiano.brescia.it


P.IVA 00612510982