Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Area Affari Generali / Settore Servizi Sociali, Pubblica Istruzione, Cultura e Tempo libero / Servizi sociali / PREST-O VOUCHER INPS -domande entro il 10 dicembre 2018-

PREST-O VOUCHER INPS -domande entro il 10 dicembre 2018-

AVVISO PUBBLICO relativo al “Contratto di prestazione occasionale”, ai sensi dell’art. 54-bis del D.L. 24.04.2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla Legge 21.06.2017, n. 96.

 

AVVISO PUBBLICO

DOMANDA


 

Di cosa si tratta?

E’ un’opportunità lavorativa occasionale (cosiddetto Voucher Prest-O)  rivolta a persone maggiorenni e residenti nel Comune di Pompiano, esclusivamente per esigenze temporanee o eccezionali del Comune di Pompiano:

  • nell’ambito di progetti speciali rivolti a specifiche categorie di soggetti in stato di povertà, di disabilità, di detenzione, di tossicodipendenza o di fruizione di ammortizzatori sociali (ad esempio: lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti, iniziative estive);
  • per l’organizzazione di manifestazioni sociali, sportive, culturali o caritatevoli;
  • per lavori di emergenza correlati a calamità o eventi naturali improvvisi;
  • per attività di solidarietà, in collaborazione con altri enti pubblici e/o associazioni di volontariato.

 

Come partecipare all’avviso pubblico

Attraverso la compilazione dell’apposita domanda, da consegnare all’Ufficio Protocollo del Comune oppure da inviare a mezzo posta elettronica all’indirizzo PEC istituzionale: protocollo@pec.comune.pompiano.brescia.it

Alla domanda è necessario allegare i seguenti documenti:

  • copia fotostatica di un documento d’identità in corso di validità;
  • attestazione ISEE in corso di validità;
  • certificato rilasciato dal Centro per l’impiego, comprovante lo stato di disoccupazione, oppure autocertificazione attestante lo stato di inoccupazione.

 

Caratteristiche dell’iniziativa

Si precisa che:

  1. solo un componente per nucleo familiare può partecipare al presente bando;
  2. il compenso sarà erogato tramite la piattaforma telematica INPS;
  3. il beneficiario dovrà essere in possesso di PIN dispositivo INPS e registrarsi alla piattaforma telematica INPS come “prestatore di lavoro”;
  4. nel caso in cui il prestatore, in seguito all’adesione al progetto, abbandoni il programma o non completi il monte ore definito in fase progettuale, verrà escluso dallo stesso;
  5. la prestazione occasionale potrà essere svolta anche in modo discontinuo.

 

Settori di impiego – luogo e modalità di svolgimento

Le prestazioni di lavoro occasionale sono attinenti a servizi ed attività comunali; si svolgeranno presso la sede del Comune e/o sul territorio comunale, negli orari indicati dal Responsabile del Settore competente, per una durata minima giornaliera non inferiore a 4 (quattro) ore.

Scadenza dell’avviso pubblico

La domanda dovrà pervenire al Protocollo comunale entro il termine massimo di lunedì 10 dicembre 2018.

Graduatoria

Il Comune provvederà a stilare una graduatoria delle domande pervenute, sulla base dei seguenti requisiti specifici e relativi punteggi:

ISEE

  • minore o uguale a € 8.000,00
  • compreso tra € 8.001,00 e € 12.000,00
  • superiore ad € 12.001,00

Punti   3

Punti   2

Punti   0

STATUS

Disabilità

Punti   2

 

Fruizione di ammortizzatori sociali (CIG ordinaria, straordinaria, in deroga, NASPI, DIS-COLL, disoccupazione agricola, gestione speciale edilizia)                                  

Punti   1

 

Detenzione

Punti   2

 

Tossicodipendenza

Punti   2

NUCLEO FAMILIARE

Soggetto il cui nucleo familiare, negli ultimi due anni, non sia stato beneficiario di alcun bonus statale e/o regionale e/o comunale (es. ANF, MAT, SIA, REI, contributi motivazionali SIL, ..)

Punti   5

 

Soggetto il cui nucleo familiare è composto da più di n. 3 figli a carico oltre al coniuge

Punti   2

 

Soggetto il cui nucleo familiare è composto fino a n. 3 figli a carico oltre il coniuge

Punti   1

RESIDENZA

Soggetto con residenza nel Comune di Pompiano dalla nascita ovvero iscritto in anagrafe antecedentemente all’anno 2000

Punti   5

 

ETA’

  • oltre 45 anni
  • da 32 a 44
  • da 18 a 31 

Punti   4

Punti   2

Punti   3

ALTRO

 

a disposizione dei Servizi Sociali / Assistente Sociale

Fino a

Punti   5

I soggetti che formeranno la graduatoria saranno chiamati, in relazione alle esigenze temporanee ed eccezionali del Comune, nel rispetto dell’ordine nella graduatoria, a svolgere prestazioni orarie per una durata minima giornaliera di 4 ore continuative.

In caso di rinuncia si procederà con la chiamata del successivo nominativo iscritto nella graduatoria. Sarà rispettato il principio di rotazione nelle chiamate.

Trattamento economico- modalità di attivazione della procedura

Il trattamento economico è disciplinato dal comma 16 dell’art. 54-bis del D.L. 24.04.2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla Legge 21.06.2017, n. 96.

La misura minima oraria del compenso è pari ad € 9,00.

Sono interamente a carico dell'utilizzatore Comune di Pompiano:

  • la contribuzione alla Gestione separata INPS nella misura del 33% del compenso (ossia € 2,97);
  • il premio dell'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, nella misura del 3,5% (ossia € 0,32);
  • gli oneri di gestione e di erogazione del compenso al prestatore, nel valore dell’1% sui versamenti complessivi effettuati dall’utilizzatore (ossia € 0,12);

per un totale di costo per l’utilizzatore di € 12,41.

Il prestatore potrà ottenere il pagamento del compenso per la prestazione occasionale svolta, secondo una delle seguenti modalità:

  1. tramite accredito delle somme sul conto corrente bancario indicato al momento della registrazione entro il giorno 15 del mese successivo a quello di svolgimento della prestazione;
  2. tramite bonifico bancario domiciliato (come descritto al paragrafo 8 della circolare INPS n. 107/2017) entro il giorno 15 del mese successivo a quello di svolgimento della prestazione; gli oneri di pagamento sono pari a 2,60 euro e vengono trattenuti, da parte dell’Istituto, sul compenso spettante al prestatore;
  3. per il tramite di qualsiasi sportello postale a fronte della generazione e presentazione di univoco mandato ovvero di autorizzazione di pagamento emesso dalla piattaforma informatica INPS, stampato dall’utilizzatore e consegnato al prestatore, decorsi quindici giorni dal momento in cui la prestazione inserita nella procedura informatica è consolidata. Per fruire di tale ultima modalità di pagamento, l’utilizzatore, tramite la procedura informatica, dovrà validare l’avvenuto svolgimento della prestazione lavorativa, al termine della stessa.

Per attivare il contratto l’utilizzatore Comune di Pompiano dovrà comunicare, attraverso il servizio online ed entro un’ora prima dell’inizio della prestazione, i dati identificativi del prestatore, la retribuzione concordata, luogo, durata, tipologia e settore dell’attività lavorativa, e tutte le informazioni necessarie.

Effettuata la comunicazione, il lavoratore riceverà tramite mail o sms relativa notifica e l’Inps provvederà ad erogare il compenso entro il giorno 15 del mese successivo allo svolgimento dell’incarico professionale.

Disposizioni finali

Il presente avviso non vincola in alcun modo l’Amministrazione Comunale che valuterà discrezionalmente se avvalersi dell’istituto del lavoro accessorio.

Il Comune potrà effettuare controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rese con la domanda di partecipazione.

Informativa privacy

Si comunica che tutti i dati personali (comuni identificativi, sensibili e/o giudiziari) comunicati al Comune di Pompiano saranno trattati esclusivamente per finalità istituzionali nel rispetto delle prescrizioni previste Regolamento Generale sulla protezione dei dati personali n. 679/2016 dell’Unione Europea.

Il trattamento dei dati personali avviene utilizzando strumenti e supporti sia cartacei che informatico-digitali. 

Il Titolare del trattamento dei dati personali è il Comune di Pompiano.

L’Interessato può esercitare i diritti previsti dagli articoli 15, 16, 17, 18, 20, 21 e 22 del Regolamento Generale.

L’informativa completa redatta ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento Generale è reperibile presso gli uffici comunali e consultabile sul sito web dell’ente all'indirizzo www.comune.pompiano.brescia.it.

Il Data Protection Officer/Responsabile della Protezione dei dati individuato dall'ente è il seguente soggetto:

DPO

P.IVA

Via/Piazza

CAP

Comune

Nominativo del DPO

LTA S.r.l.

14243311009

Vicolo delle Palle, 25

00186

Roma

Ghirardini Daniela

 

 

 

 

 

Azioni sul documento

portale dei pagamenti

Fatturazione elettronica

bonus energetici

Raccolta differenziata porta a porta

IUC

logo_IUC

Fotovoltaico

Tempo reale
immagine fotovoltaico
Produzione energia elettrica impianto fotovoltaico installato sull'auditorium comunale

Per accedere usare
User: comunepompiano
Password: cmkeueir

 

Links

Comune di Pompiano

Piazza Sant'Andrea, 32 - C.A.P. 25030 Pompiano (BS)
Tel. 0309462011 - Fax 0309460940


Casella di posta certificata

protocollo@pec.comune.pompiano.brescia.it


P.IVA 00612510982